lunedì 12 luglio 2010

Dad e le nuove tecnologie

questa non posso metterla su Facebook come stato (porco giuda... Dad nel microcosmo in cui vivo lo conoscono TUTTI), così la scrivo qui.
Mercoledì sera, mentre Tonia era impegnata in non so quale attività sportiva, io passavo un'oretta a casa con Dad di fronte alla tv, si giocava Spagna-Germania. Mentre stiamo commentando amabilmente la strategia di gioco, il mio genitore di cromosoma XY mi guarda e dice : "ma mi hanno detto che su internet si possono guardare i film porno".
Ho deglutito 3 e dico 3 volte, mi sono girata cercando di apparire disinteressata (e di non conoscere Youporn) e gli ho detto "Dad, è probabile, ma perchè ti interessa?". ANNIENONCHIEDEREPERCHE. Beatamente imbarazzato Dad mi dice "no, bè per sapere..."
Posto che in casa mia sesso e sessualità non sono due argomenti tabù, e che spesso ho coperto situazioni non proprio "a modino" di Dad (eh, da qualcuno avrò pur preso), a questo tipo di conversazione non sono pronta.

su Facebook sarebbe stata così : Annie subisce basita gli interrogativi del NomeDad a proposito di sesso e web. finitemi, grazie.

6 commenti:

  1. Il pc di mio padre è infestato dai virus... Con questo credo di aver detto tutto! AHAHAHAHAH
    Coraggio :D

    RispondiElimina
  2. ... ma almeno non ti chiede consulenza o.O

    RispondiElimina
  3. ahahaha grande annie's dad

    RispondiElimina
  4. OHMYGODNESS!!!!
    Io sarei morta!
    Rita

    RispondiElimina
  5. .. eh Ritina, a me è mancato poco ;)

    RispondiElimina